Il perdono

Scopri il potere trasformante dell'amore divino.

Back to Schedule
Donate

Brani tratti dagli scritti di Paramahansa Yogananda

In alcune sacre scritture Dio è raffigurato come una divinità vendicativa, sempre pronta a punirci. Invece Gesù ci ha mostrato la reale natura di Dio; infatti non distrusse i nemici con "dodici legioni di angeli" ma sconfisse il male con il potere dell’amore divino. Con le proprie azioni dimostrò non soltanto il supremo amore di Dio, ma anche come si comportano coloro che sono una cosa sola con Lui.

flower

“Ogni ingiuria deve essere perdonata”, dice il Mahabharata. “È stato detto che la continuazione della specie è dovuta alla capacità che hanno gli esseri umani di perdonare. Il perdono è santità; il perdono preserva l’unità dell’universo. Il perdono è la forza dei forti, il perdono è il sacrificio, il perdono è la calma della mente. Il perdono e la gentilezza sono le qualità di chi è padrone di se stesso e rappresentano la virtù eterna”.

flower

Quando sbaglia, una persona tende facilmente a perdonarsi; ma quando sbaglia qualcun alcun altro, è pronta a giudicare e condannare il colpevole. Siate invece sinceri con voi stessi; mettetevi al suo posto e riflettete su quanto vi piace perdonare voi stessi. Perché allora non dovreste essere altrettanto pronti a perdonare gli altri? La gente commette errori non perché è fondamentalmente cattiva, ma perché manca di discernimento e si lascia guidare da impulsi dettati dall'ignoranza... Ricordate, l'amore trasforma le persone.

flower

“Allora Pietro si avvicinò a Gesù e gli domandò: "Signore, quante volte dovrò perdonare il mio fratello che pecca contro di me? Fino a sette volte?". E Gesù gli rispose: "Non ti dico fino a sette, ma fino a settanta volte sette”. Ho pregato intensamente per comprendere questo intransigente consiglio. “Signore”, protestavo, “è mai possibile?”. Quando la voce divina infine rispose, portò con sé un’umiliante illuminazione: “Quante volte, o uomo, ogni giorno Io perdono ognuno di voi?”.

flower

Come Dio ci perdona continuamente, pur conoscendo tutti i nostri pensieri cattivi, così coloro che sono in completa sintonia con Lui possiedono naturalmente il Suo stesso amore.

flower

Fate sgorgare nel vostro cuore quella compassione che lenisce tutte le pene altrui; quella compassione che fece dire a Gesù: “Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno”. Il suo grande amore abbracciava tutti. Gesù avrebbe potuto distruggere i suoi nemici con un solo sguardo; ma come Dio ci perdona sempre, pur conoscendo ogni nostro pensiero cattivo, così le grandi anime che sono in armonia con Lui ci amano allo stesso modo.

flower

Se volete sviluppare la Coscienza Cristica imparate a essere compassionevoli. Quando nel vostro cuore provate un sentimento di vera comprensione per gli altri, cominciate a manifestare quella grande coscienza. Sri Krishna ha detto: “È uno yogi supremo colui che considera con equanimità tutti gli uomini…”.

flower

L’ira e l’odio non portano a nulla. L’amore ripaga. Voi potete sottomettere una persona, ma quando essa si risolleverà, cercherà di distruggervi. E allora, l’avete davvero sottomessa? No! L’unico modo di vincere è amare. E quando non vi riesce, limitatevi a tacere o andatevene, e pregate per lei. È così che dovete amare. Se vi comporterete in questo modo, proverete un senso di pace inimmaginabile.

Affermazione

“Oggi voglio perdonare tutti coloro che mi hanno offeso. Offro il mio amore a tutti i cuori assetati, sia a quelli che mi amano sia a quelli che non mi amano”.

Condividi su