Self-Realization Fellowship Blog

2020 Un messaggio di Brother Chidananda per il Nuovo Anno

dicembre 30, 2020

Capodanno 2021

 

Miei cari, 

Dagli ashram di Gurudeva Paramahansa Yogananda tutti noi auguriamo a voi ed a tutti i nostri cari amici della sua famiglia spirituale mondiale un gioioso e proficuo Anno Nuovo. In questo periodo di nuovi inizi, vi pensiamo in modo particolare e preghiamo affinché con fede, determinazione e l’aiuto di Dio, possiate raggiungere gli obiettivi a voi più cari. Voglio anche ringraziare tutti voi per i vostri biglietti, i messaggi e i regali per le festività natalizie e durante tutto l’anno. La vostra amicizia e il vostro sostegno significano molto per me, come per tutti i monaci e le monache; e apprezziamo i molti modi in cui esprimete gli ideali di Guruji nelle vostre vite.

Certamente l’anno scorso è stato impegnativo per tutto il mondo. Ma dietro le difficoltà si intravede una le- zione spirituale, che i discepoli di questo sentiero avranno già riconosciuto: la crescente consapevolezza che  la guarigione duratura dalla discordia su questa terra non può essere trovata nelle soluzioni esteriori, ma solo nella nostra sintonia interiore con Dio. E’ stato un esempio di “tempismo divino” il fatto che questo ultimo anno di grande spinta per una connessione più profonda con le leggi eterne della verità abbia coinciso con il centesimo anniversario della missione del nostro Guru allo scopo di diffondere la scienza della meditazione Kriya Yoga per il risveglio spirituale in tutto il mondo. Continuiamo a fare tutto il possibile nei giorni a venire per incoraggiare la diffusione della spiritualità universale per armonizzare e unire la nostra civiltà globale.

Entrando in un nuovo anno, la mia preghiera è che possiate trarre pieno vantaggio dal risveglio spirituale delle tecniche di meditazione e degli insegnamenti che Paramahansaji ha offerto al mondo. Lasciate che ciò rappresenti un nuovo inizio nella vostra vita; fate che il vostro entusiasmo e gli sforzi per meditare profonda- mente contribuiscano all’armonia, alla saggezza e all’amore divino tanto necessari alla nostra famiglia umana.

Dio ci ha dato quei doni divini di cui abbiamo bisogno per sfruttare al meglio questo nuovo inizio: il dono della libera scelta e la forza di volontà dinamica per raggiungere i nostri obiettivi. Prendetevi un po’ di tempo per riflettere in silenzio e trarre forza dai ricordi delle buone azioni, delle lezioni apprese, le vittorie raggiunte  e le benedizioni spirituali ottenute dalle sfide affrontate con coraggio. Eliminate dalla vostra coscienza il pe- sante bagaglio degli errori del passato e dei pensieri negativi su voi stessi o sugli altri. Concentratevi ora sulle nuove possibilità a vostra disposizione per i cambiamenti positivi che volete apportare. Sentite la fresca brezza tonificante della speranza che travolge e allontana ogni preoccupazione e insicurezza e che infonde nei vostri sforzi una volontà e una fiducia dinamiche, per affermare che raggiungerete il vostro obiettivo. 

Il nostro Guru non permetteva ai devoti intorno a lui di usare la parola “non posso”. Diceva: “Fate esplodere quel guscio di “non posso” nell’aria libera di “Io posso”. Egli ha fede in voi; Dio ha fede in voi; e se perseve- rate e avete fede in voi stessi e nel Loro aiuto e amore non potete fallire. “Entrate nei portali del nuovo anno con nuova speranza” ci ha esortato Guruji. “Ricordate che siete figli di Dio… Lui vi ama per sempre. Pensa- teci. Credeteci. Sappiatelo. E improvvisamente un giorno scoprirete di essere per sempre vivi in Dio”.

Dio benedica voi e i vostri cari in questo Nuovo Anno e per sempre

Brother Chidananda

Condividi su

Altro dal blog SRF
Chidananda Satsanga 2 Crop

marzo 22, 2021

Un messaggio di Brother Chidananda per la Pasqua 2021

Per saperne di più
Lesson 1 Italian Cover For Blog

marzo 16, 2021

L'iscrizione alla nuova edizione delle Lezioni della SRF in italiano sta per iniziare!

Per saperne di più
B History Behind The Voluntary League Of Lay Disciples

marzo 01, 2021

Il Discepolato nella SRF/YSS e la storia che precede la Lega di volontariato dei discepoli laici

Per saperne di più