Self-Realization Fellowship Blog

Paramahansa Yogananda: praticare la presenza di Dio

aprile 07, 2021

Py 1947 Py 4710 19 01 C

Bisogna coltivare l'abitudine di intrattenersi quietamente con Dio dentro di noi, in modo che questo stato di coscienza resti immutato, giorno e notte. Vale la pena impegnarsi, perché vivere nella consapevolezza di Dio significa essere finalmente liberi dalla schiavitù della malattia, della sofferenza e della paura. Siate con Dio: questo basta, perché essere con Lui è l'essenza stessa e l'unico scopo della vita. Se il devoto prende la risoluzione di non andare mai a dormire la sera senza aver prima meditato e sentito la presenza di Dio, la sua vita sarà colma di una felicità che supera ogni aspettativa. È un compito impegnativo, ma questo impegno trasformerà il devoto in un re che governa il regno della pace e della gioia. Il tempo trascorso a ricercare cose materiali ed esteriori è tempo sprecato, perché riduce le nostre preziose opportunità di conoscere Dio. Ve lo dico dal profondo del cuore: beato colui che prende l'impegno di non avere mai riposo finché non ha trovato Dio.

Vi invitiamo a guardare un breve video di Sri Mrinalini Mata, quarto presidente della SRF/YSS, che parla dei modi pratici in cui potete praticare la presenza di Dio scegliendo una qualità spirituale e sforzandovi di rimanere concentrati su di essa mentre affrontate le svariate sfide della vita quotidiana.

Guarda il video
flower

Condividi su

Altro dal blog SRF
Paramahansa Yogananda on Finding Direction in Life 1924 3104 PY 5x7

settembre 04, 2021

Trovare la direzione della propria vita secondo Paramahansa Yogananda

Per saperne di più
Microsoft Teams image 9

agosto 30, 2021

"Superare la ‘nebbia dell'anima’ attraverso il Kriya Yoga" di Brother Chidananda (video)

Per saperne di più
Bhagavan Krishna Altar Image 1280 Px Wide

agosto 21, 2021

Un messaggio per il Janmashtami dagli Ashram di Paramahansa Yogananda

Per saperne di più